Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

Amore online

Visto il successo di Amore pronta consegna (uno dei post più letti, oltre 60 visite globali) ho pensato di sguinzagliare di nuovo il mio segugio e di cercare meglio.

Andando su un sito per molti noto (YouPorn.com, non metto il link perchè penso che sia superfluo, riceve già molte visite spontanee, diciamo 😉 ), mentre gironzolavo tra le varie pagine per trovare le attinenze con Youtube ho trovato la pubblicità di un sito già citato nel precedente articolo: Adult Friend Finder (aggiungo l’immagine a corredo, debitamente censurata, perchè penso che sia un esempio di comunicazione perfetta).

Il testo recita (traduzione): Stai ancora guardando i porno? “Scopati” delle ragazze reali stasera vicino a (la città cambia di volta in volta), registrati ora!

Riconoscendo l’accostamento geniale tra i pornazzi di YouPorn e questo singolare sito di dating online, a fondo pagina trovo l’amara sorpresa: sotto le solite foto di ragazze semi nude compare un messaggio piccolo, ma MOLTO importante (che tral’altro riconferma le teorie avanzate in Amore pronta consegna).

Visto che nell’immagine si legge ma è piccino picciò ve lo riscrivo a dimensioni umane, sottolineando in grassetto le parti più interessanti.

Le Persone che appaiono nelle fotografie non sono necessariamente membri reali. Foto e altre informazioni sono solamente a scopo dimostrativo (…) qui continua con la pubblicità dicendo che hanno oltre 20 milioni di membri nel mondo.

Penso che non servano ulteriori commenti, se non una giusta indignazione.

Non solo mi mostri delle foto e mi dai età, provenienza e nickname verosimili: lo fai anche a scopo dimostrativo.

Non devi dimostrarmi come funziona l’iPod, si presuppone che io stia cercando l’anima gemella o una bella trombata (secondo i loro standard): vedere ragazze fasulle certo non aiuta.

Mi raccomando: occhi ben aperti SEMPRE! Sul web non si può mai dormire, nemmeno per gli incontri online!

Hasta la vista gente

Marco

Commenti su: "Amore online" (4)

  1. Commento di Cobain86: Visto che il dibattito andava per le lunghe ho raggruppato i commenti per autore… Buona lettura!

    1)
    Ribadisco che se proprio vuoi cercarti una tipa per amicizia, amore o quello che ti pare, non te la cerchi online perchè non sai cosa ti trovi davanti nella realtà e non sai in quali strani regolamenti ti vai a cacciare (gente che si fa pagare o roba simile). Meglio sempre la realtà.

    2)
    Io sono la prima, caro Anonimo (visto che ti fidi della tecnologia perchè non metti un nome vero??? io non ho paura a mettere nome e info sul mio conto online, vai sul mio blog sezione about e dimmi te…), a sfruttare la tecnologia ma non certo per farmi amicizie o storie, gli scopi sono bel altri… nel mio caso studio e lavoro! questo è un buon modo per usare la tecnologia, non per farsi storielle e cose simili…

    3)
    Già una persona che mi dice “Perché io non ho detto che mi fido, ho solo chiesto “perchè” non bisognerebbe fidarci e ho ridefinito il concetto di realtà, ora mi scusi, ma ho altre cose ben più importanti da pensare.”… prima di tutto mi fa capire che non ha un’opinione precisa quando scrive, prima dice di fidarsi poi lui non si fida vabbè… poi mi fa capire che prima tiene a confrontarsi su un blog ma poi torna sui suoi passi una volta che la discussione si accende dicendo che il blog è una perdita di tempo… che personaggio!!! una vera doppia personalità!!

    4)
    Spero davvero che il nostro Anonimo non vada in giro a spacciarsi per altra gente, è ridicolo, ancor più assurdo di mantenersi nell’anonimato!!!
    Non ho capito il “non condivido”, cosa non condivide??? quali delle tante cose dette???
    ancora una volta se ne va dicendo che ha cose più importanti da fare… e allora perchè viene qui e segue la discussione???? mah!

  2. Anonimo ha detto:

    1)
    Ma qual’è la realtà? La realtà è anche internet. Internet è reale.
    Dobbiamo renderci consapevoli di questo fatto.
    Oggi sono tantissime le persone che attraverso internet hanno potuto conoscersi e incontrarsi.
    La nostra è la generazione informatica e quindi non facciamo “i nonni” o comunque
    “i nostalgici di un periodo di storia che non ci appartiene”, noi apparteniamo solo al “qui”
    e all’ “adesso”. Rendiamocene conto.
    Che poi ci sia anche gente poco affidabile su internet è certo, ma che TUTTI lo siano questo no.
    E perchè, noi della generazione della tecnologia dovremmo diffidare da questi strumenti tecnologici
    (chiedo alla signorina Lary1984)? Perché noi non possiamo goderne?
    Ora, il mio non è un invito ad entrare nei siti pornografici, per carità. Sto semplicemente parlando di incontri attraverso il web (non necessariamente a sfondo sessuale).

    2)
    Perché io non ho detto che mi fido, ho solo chiesto “perchè” non bisognerebbe fidarci e ho ridefinito il concetto di realtà, ora mi scusi, ma ho altre cose ben più importanti da pensare.

    3)
    ripeto non ho detto che mi fidi.
    voi piuttosto non stavate criticando la conoscenza online?
    e ora volete che mi sveli? ma questo non è un controsenso?

    4)
    “apparire risalti”? ma che lingua è?
    marco se hai intenzione di fare una professione
    legata alla scrittura (siccome tu fai scienze della
    comunicazione e non fai altro che ripeterlo) stai
    almeno un pò attento a non commettere di questi
    errori…

    comunque in ogni caso non condivido.
    se io rivelo la mia identità sono sicuro che
    ci rimarrete male.

    e ora scusatemi, ma ho cose ben più
    importanti da sbrigare.

  3. Di cosa ne penso io sulle amicizie/amori online, vi rimando al mio articolo: http://sel86.wordpress.com/2008/10/01/amicizie-da-virtuali-a-reali

    Io credo che le persone si possano conoscere ovunque, di certo su internet non bisogna crearsi troppe aspettative perché si può rimanere delusi. A volte però certe cose accadono, punto e basta, e possono solo sorprenderti.
    Ripeto e continuero’ sempre a ripeterlo: non importa dove si conosce una persona, l’importante è poi conoscerla nella vita reale.

  4. cobain86 ha detto:

    Premettendo che nessuno viene obbligato a lasciar commenti ma è una libera scelta individuale, posto Lary1984: se si fida giù la maschera, questo è un sito dove la sua immagine non verrà ridicolizzata e/o deviata per cui può metter un nickname e una fotina.

    Farebbe piacere a tutti conoscer meglio l’altro interlocutore, così ci si può confrontare meglio no? 😉

    Il fatto di svelarsi è una questione etica di correttezza verso gli altri commentatori. Stop.

    Il vero controsenso è continuare a postare come anonimo su un blog dove tutti compaiono con il loro nickname: ci si rende più riconoscibili (legge del contrappasso, per non apparire vieni sputtanato davanti a tutti).
    Nel tuo ultimo commento hai utilizzato la mail di Cordef (ma dubito che sia lui, se non altro perchè quando lascia i commenti si logga a WordPress), vedi un po’ tu se lo trovi corretto spacciarsi per un altro.

    Marco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: