Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

Lista di Natale

Lo so, Natale è ancora lontano.
Ma girando per negozi la sua presenza è incombente, ovunque vai esci infiocchettato di rosso e simpatici pupazzi cantano come ubriaconi Jingle Bells (s’illuminano di rosso come i semafori degli autovelox) da un gracchiante altoparlante cinese.

Tanto vale stilare questa lista no? Così non ci pensiamo più e il Vecchio ha tempo per organizzarsi 😉 .Dunque, iniziamo a scrivere la lettera (alcuni dicono che mi riescono bene 😉 vediamo se è vero).

Caro Babbo Natale,

come stai? A quanto sta la biada al chilo? 😉 Potresti alimentare le tue renne a pasta e fagioli: il metano è ormai l’energia del futuro.

Sapendo che saltelli a destra e manca ti scrivo per chiederti qualcosina, lo so, hai mille pornazzi per le mani ma se hai tempo dacci un occhio ok? Fallo per me dai 😉 .

Quest’anno ho guadagnato un po’ di soldi con lavoretti vari, ne ho sputtanati alcuni giocando con le macchinette del gancio (pupazzi benedetti 😉 ), altri li ho usati per render felici amici e pseudo fidanzate, i rimanenti li sto mettendo via per regalarmi una reflex. Oh certo, se me la porti tu risparmio circa 400 euro. Una Canon EOS 1000D  grazie 😉 . Potevo chiederti la Nikon D90 (2.000 euro solo il corpo macchina!) ma non voglio esser esoso ;-).

Ho amato, baciato (tanto, per fortuna 😉 ), sognato e ascoltato una marea di musica che mi prendeva e mi accompagnava nelle mie giornate. Ho avuto paura e mi sono emozionato, incontrato persone stupende e autentici stronzi, ho fatto la gimcana per evitare che il mio cuore cadesse in mille pezzi, continuo a cercare l’amore vero. Se sai dov’è mandami un SMS 😉 .

Quest’anno vorrei una pensione serena e tranquilla per mio padre, meno acciacchi per mia madre, una salute di ferro per mia nonna (allegra 82enne che sforna cappeletti e lasagne di continuo, saltellando quando vede Forum in TV), gioia e sogni felici per i miei veri amici e tantissimo caghetto a spruzzo per chi mi mette i bastoni tra le ruote. Non deve alzarsi dalla tavola prima di Pasqua 😉 .

Manda un bacio accompagnato da petali di rosa (il colore puoi sceglierlo tu ma visto che è Natale direi rosso 😉 ) a tutte le mie amiche: ognuna, a suo modo, mi ha reso felice e mi dimostra il suo bene e la sua dolcezza nei piccoli gesti quotidiani, nel modo in cui mi ascolta, nei messaggi che mi manda quando le scrivo per sentire come se la passa.

Porta chiarezza e lucidità di pensiero alle ragazze che sono in standby con me, dà loro la possibilità di premere di nuovo Play sulla loro vita e di andare avanti, facendo le scelte che le faranno più emozionare. Regala sorrisi, di lacrime ne hanno già versate abbastanza.

Per ultimo rimango io, il ragazzo in tuta che chiude il sipario del palcoscenico della vita, il barista che si allontana con la macchina dei pop corn, l’artista di strada che ti allieta con la sua melodia in attesa di un obolo, il punto finale di una frase su un foglio pieno di vita, parole, inchiostro.

Portami l’amore vero (se non altro la possibilità di incontrarlo), fammi conoscere ragazze di cui non scorderò mai il nome, visi che mi regaleranno un’emozione, voci che mi canteranno dolcemente i loro sogni.

Nulla più, solo questo.

In attesa di un tuo segno i miei migliori saluti

Marco

Commenti su: "Lista di Natale" (1)

  1. É la letterina di Natale più bella e emozionante che io abbia mai letto. Complimenti per i tuoi pensieri per i tuoi desideri e per i tuoi sogni !!!
    buona fortuna ^_^

    cobain86–>Le soddisfazioni di un blogger nascono da queste piccole cose… Grazie mille! Ti ho aggiunta nel mio blogroll, continua a seguire i prossimi articoli!
    Marco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: