Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

Oltre gli abissi…

…della mente umana.

I viaggi nel tempo di Bonolis, ancora oggi, mi fanno piangere dal ridere. Scettici? Vedere per credere.

Quasi non ci si crede che queste persone ci sono veramente e non ci fanno: nel caso singolo apprezziamo la sfida Vergini vs Rifatte. Buone risate!

1° tempo

2° tempo

Marco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: