Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

Boys of summer


Boys of summer – Live 2004 performed by The Eagles

Canzone di Don Henly ripresa ultimamente dagli Ataris, che l’hanno trasformata in una doccia fredda di adrenalina.
Più calda e rilassante la versione degli Eagles, forse ad un livello più maturo ma anche più apprezzabile.

Nella versione sopra riportata, infatti, non c’è il cantante che si strozza con la voce che non ha; inoltre gli artisti non si presentano in pubblico come se fosse appena esplosa una bomba di  gelatina e deodorante per ambienti.

Per una seratina pollege con l’amica del cuore o con la propria dolce metà decisamente da postare la versione Eagles.

Buon ascolto!

Marco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: