Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

PS4 Cambio hard disk_1

PS4_4 Come cambiar disco sulla PS4 in due ore senza danni e con un buon risultato: buona lettura!

Capacità o velocità?

PS4_69

Le console oggi puntano tutto sulla capacità, anziché soffermarsi sulla velocità del disco, che forse è più importante.

Sarebbe come acquistare una Ferrari con il motore di una 500: c’è lo spazio, ma stiamo usando un motore sottodimensionato.

La sostituzione del disco, avvenendo senza smontare la console,
NON invalida la garanzia Sony

La guida ufficiale Sony è disponibile a questo link: io ho realizzato una versione della guida grafica, aggiungendo dettagli legati all’esperienza diretta.

Materiali necessari

Nota bene: tutti i dischi (sia esterni che interni) per essere riconosciuti dalla console devono essere formattati come exFAT, altrimenti non vengono riconosciuti.

Visto che, oramai, le console stanno diventando sempre più simili ai nostri amici PC, la situazione è analoga: si esegue un backup, si toglie il disco, si monta quello nuovo, si entra in provvisoria, si carica il nuovo OS e si fa partire la console. Appena riportata alla vita carichiamo il backup sulla PS4, così recuperiamo tutti i salvataggi.

I trofei NON VENGONO COPIATI nel backup, ma vanno sincronizzati sul Playstation Network (PSN)
–> Trofei –> Premete Options sul controller –> Sincronizza Trofei con PSN.

Prima di scegliere il disco per il backup controllate quanta memoria avete occupato: se avete utilizzato 70 GB basta un disco da 80 GB per il backup, ad esempio.
Una volta scelto il disco, copiate i dati importanti salvati su esso ALTROVE e formattatelo in ExFat per renderlo leggibile alla PS4.

  • Tagli dischi meccanici: 40/80/160/250/500 GB, 1/2/3/4/5/8 TB
  • Tagli memorie SSD: 128/250/500 GB, 1/2/4 TB

Dopo aver chiuso tutti i giochi, collegate il disco per il backup esterno ad una porta USB:

  • Impostazioni –> Sistema –> Backup e ripristino
  • Eseguite il backup dell’intera console, altrimenti dovrete riscaricare le applicazioni una ad una.
  • Se avete un disco SSD inutilizzato (adeguato come capacità) usatelo: con un disco meccanico impiegherete facilmente qualche ora, anche se parliamo di “soli” 80 GB
    (console accesa, due giochi installati, non sono state scaricate app extra).
  • Conclusa la copia dei dati, se è andata a buon fine, spegnete la console dal menù di sistema e, appena tutte le luci e ventole si sono fermate, staccate delicatamente il cavo d’alimentazione dal retro della console.

USB_Ripristino_PS4

Formattate la chiavetta vuota in exFAT, scaricate il file con il sistema operativo (versione full, non solo l’aggiornamento di versione), aprite la chiavetta e create le varie cartelle:

PS4 –> UPDATE–> PS4UPDATE.PUP

Non cambiate il nome di vostra inventiva, non aggiungete numeri e non cambiate estensione. Se il nome non è questo rinominatelo immediatamente, è molto importante.

Cambio hard disk

Ora procederemo con la sostituzione del disco. Due brevi note.

La copia dei dati è fondamentale per recuperare tutti i vostri salvataggi sul nuovo disco. L’autore del blog non si assume nessuna responsabilità per copie errate, dischi corrotti e/o perdita di dati derivanti dalla seguente procedura, in quanto è la stessa suggerita da Sony ed è stata testata in prima persona.

PS4_18

Nella PS4 Slim il disco è sul lato destro, nella PRO sulla sinistra: sul sito Sony trovate l’esatta collocazione. Sfilarlo è molto facile, basta tirarlo verso l’esterno e con naturalezza si staccherà. Tirate con delicatezza, per evitare di rompere i piedini in plastica.

PS4_22

Una volta che ci siamo assicurati di non aver distrutto la copertura, ci troveremo con l’invito per estrarre il disco. NON TIRATELO, in quanto il disco è bloccato con una vite laterale che, caso strano, riporta i simboli Playstation.PS4_23

Adesso che abbiamo tolto la sicurezza laterale procediamo ad estrarre DELICATAMENTE il disco fisso della PS4.PS4_24

Una volta estratto noterete che il disco è ancorato ad un vassoio: allentate le 4 viti SENZA TOGLIERE i cuscinetti di gomma, che ammortizzano le vibrazioni, sostituendo il disco con quello sostitutivo formattato in ExFat che avete acquistato.

PS4_36

Il disco va rimontato con i connettori IN ALTO, come da fotografia, altrimenti quando arriverà a fine corsa, all’interno della console, non riuscirà a collegarsi ai connettori interni.

Ricollocate il disco sulla slitta metallica, rimettete le viti, spingetelo fino in fondo nel verso indicato dalla fotografia, avvitate la vite a lato e rimettete la copertura con dolcezza, deve incastrarsi naturalmente.

Bene! La parte facile/hardware è andata.

Nel prossimo articolo vedremo come ripristinare sistema operativo e backup senza dar fuoco a nulla, come sempre.

Alla prossima!

Marco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: