Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

Archivio per la categoria ‘Lifestyle’

Tempo libero (da single)

Alice-Through-the-Looking-Glass-The-Time

Quanto tempo si recupera quando si ridiventa single? Buona lettura!

(altro…)

Il castello dei sogni

Lego_Castello

Un castello dei sogni, un camino acceso e il desco familiare: Natale è anche questo. Buona lettura!

(altro…)

DreamLab

È possibile fare qualcosa di utile mentre dormiamo? Vediamo come, buona lettura!

Contar le pecorelle

Spesso, quando ci apprestiamo a dormire, contiamo le pecorelle.

Alcuni assetati di tecnologia controllano blog, continuano a rispondere su Facebook fino a notte fonda e bombardano le chat di Whatsapp come se non ci fosse un domani.

Poi spegniamo il telefono e dormiamo, finalmente.

Ma mentre ci abbandoniamo nelle braccia di Morfeo è possibile fare qualcosa di utile non solo per noi ma anche per gli altri?

L’idea di DreamLab

Ho conosciuto questa app in una risposta di Quora, come un’attività utile da fare dormendo.

Infatti basta scaricare l’app dal proprio App Store (Apple/Google), lasciare il telefono in carica durante la notte, scegliere quanti dati vogliamo scambiare (250/500 MB), connessione wifi e cellulare.

Dopo una volta lanciata l’app siamo a posto: possiamo andare a dormire e staccare finalmente le mani dal telefono.

L’idea di questa app si basa sul calcolo condiviso, ovvero mentre dormiamo il telefono offre la sua potenza di calcolo a vari laboratori che eseguono ricerche sulla seconda fase del Coronavirus.

Si possono scegliere anche altre finalità ma, ovviamente, la fase II del Coronavirus è la più bisognosa di risorse e sarebbe opportuno lasciare l’impostazione di default in modo che i calcoli vengano indirizzati su questa.

Un modo curioso e intelligente per trovare un’utilità reale al nostro smartphone anche durante il sonno, oltre a quella di bellissimo fermacarte.

Allla prossima

Marco

Pianeta Commessi Mac

commessi_mac

La meraviglia e la verve dei commessi che hanno decretato il successo di Pianeta Commessi ritorna: buona lettura!

(altro…)

Novanta la scrivania per Mac

novanta_design

novanta_design

Nella vita serve ordine, specialmente se sei un grafico e magari hai tanti progetti e idee che affollano la tua mente.
Luke Riggall (con cui ho avuto anche un piacevole scambio di email) ha pensato a Novanta, un rivoluzionario dekstop con casse incorporate e fili a scomparsa, dock incorporato e molto altro ancora. Buona lettura!

(altro…)

Iliad – Questione di marketing

banner_iliad_marketingUna rassegna sul marketing Iliad: passato, presente e un’ipotesi futuristica. Buona lettura!

(altro…)

Le mamme nazi-bio

mamme_nazi-bio

Un nuovo fenomeno è arrivato in città: le mamme nazi-bio. Come riconoscerle? Come difenderci? A chi denunciarle? Buona lettura!

(altro…)

La psicosi dei 30 anni

30 anni

Dopo anni passati ad ascoltare gli 883 giocando a Crash Bandicoot arrivi a trent’anni: vicende documentate di casi reali, buona lettura!

(altro…)

Stanco di aspettare

Intendiamoci, se dovessi acquistare un portatile, salvo le dovute eccezioni Dell o Lenovo, acquisterei un MacBook Air ancora. Leggerezza da 1,2 kg, portabilità, quasi 8 ore di autonomia… sono cose a cui è impossibile rinunciare.

Ma sul desktop conviene ancora Mac OS? Buona lettura!

(altro…)

Sicurezza in rete

sicurezza in rete 

In occasione della Settimana per la Sicurezza sulla rete posto questo video molto interessante dove, con ironia, viene illustrato uno dei più temuti pericoli cibernetici: il furto d’identità. Vediamo insieme altri consigli per evitare di trasformare la Rete in un’arma a doppio taglio.

(altro…)

Kirby colpisce ancora


Kirby_official_specsChi pensava che, dopo lo scandalo del 2007, l’azienda fosse scomparsa si sbagliava. Vivi e vegeti continuano ancora oggi: ecco uno dei loro colloqui nelle filiali italiane, buona lettura!

(altro…)

Mio fratello rincorre i dinosauri

MioFratello_cromosoma_01 Può la sindrome di Down risultare interessante ed ironica? Buona lettura?

(altro…)

Fiorire d’inverno

nadia_toffa_1

Oggi parliamo del libro di Nadia Toffa: un modo per conoscerla un po’ meglio e per ricordarla. Buon a lettura.

(altro…)

Siamo tutti profilati

android-marshmellow

Cosa succede quando accendiamo lo smartphone al mattino, proseguendo fino a sera? Buona lettura!

(altro…)