Una tastiera come tavolozza, la fantasia come tela

Archivio per la categoria ‘Lifestyle’

Bloccato

non_fareChi ha detto che una volta raffreddato sei in vacanza? Buona lettura!
(altro…)

Modelli elettrici RC/10 (e come evitarli)

RC10_147

Auto elettriche RC/10: ecco alcuni ottimi motivi per evitarle. Buona lettura!

(altro…)

Morte (di un blog)

chicago_med_2
Chi o cosa può mettere la parola fine ad un’amicizia? Buona lettura! (altro…)

Regali a rischio

yoga

Cosa succede ai regali di amici e fidanzate una volta interrotto il rapporto? I nostri segugi da tartufo scaduto hanno indagato, senza la necessità di consultare Scotland Yard! Buona lettura!

(altro…)

Spunti d’amore

Chiara

Chiara

Nonostante un Capodanno passato tra bagordi vari sono ancora qui 😉 . L’altro giorno ho voluto vedere se la mia penna (virtuale) era ancora capace di colpire nel segno e così, nel giro di 3 minuti ho scritto questa piccola dedica sulla bacheca di una che, da tempo, me le aveva già fatte girare a mille. Il risultato? Una vera sorpresa. Quale miglior modo quindi per inaugurare il nuovo anno? Buon 2017 a tutti e buona lettura!

(altro…)

Genio pazzo

joker

Fin da quando siamo bambini il genio viene associato alla sregolatezza, all’impeto, alla libertà d’amare e di provare a raggiungere i limiti che molti, per timore/pigrizia/inerzia, non riescono a superare. Ma quando la genialità finisce e resta la pazzia? É sempre così o esiste una linea sottile? Buona lettura!

(altro…)

Vibrazioni invernali

Ovetto vibrante

Nella vita è importanti sapere sfruttare le giuste “vibrazioni”: buona lettura!

(altro…)

Tempo libero (da single)

Alice-Through-the-Looking-Glass-The-Time

Quanto tempo si recupera quando si ridiventa single? Buona lettura!

(altro…)

Il castello dei sogni

Lego_Castello

Un castello dei sogni, un camino acceso e il desco familiare: Natale è anche questo. Buona lettura!

(altro…)

DreamLab

È possibile fare qualcosa di utile mentre dormiamo? Vediamo come, buona lettura!

Contar le pecorelle

Spesso, quando ci apprestiamo a dormire, contiamo le pecorelle.

Alcuni assetati di tecnologia controllano blog, continuano a rispondere su Facebook fino a notte fonda e bombardano le chat di Whatsapp come se non ci fosse un domani.

Poi spegniamo il telefono e dormiamo, finalmente.

Ma mentre ci abbandoniamo nelle braccia di Morfeo è possibile fare qualcosa di utile non solo per noi ma anche per gli altri?

L’idea di DreamLab

Ho conosciuto questa app in una risposta di Quora, come un’attività utile da fare dormendo.

Infatti basta scaricare l’app dal proprio App Store (Apple/Google), lasciare il telefono in carica durante la notte, scegliere quanti dati vogliamo scambiare (250/500 MB), connessione wifi e cellulare.

Dopo una volta lanciata l’app siamo a posto: possiamo andare a dormire e staccare finalmente le mani dal telefono.

L’idea di questa app si basa sul calcolo condiviso, ovvero mentre dormiamo il telefono offre la sua potenza di calcolo a vari laboratori che eseguono ricerche sulla seconda fase del Coronavirus.

Si possono scegliere anche altre finalità ma, ovviamente, la fase II del Coronavirus è la più bisognosa di risorse e sarebbe opportuno lasciare l’impostazione di default in modo che i calcoli vengano indirizzati su questa.

Un modo curioso e intelligente per trovare un’utilità reale al nostro smartphone anche durante il sonno, oltre a quella di bellissimo fermacarte.

Allla prossima

Marco

Pianeta Commessi Mac

commessi_mac

La meraviglia e la verve dei commessi che hanno decretato il successo di Pianeta Commessi ritorna: buona lettura!

(altro…)

Novanta la scrivania per Mac

novanta_design

novanta_design

Nella vita serve ordine, specialmente se sei un grafico e magari hai tanti progetti e idee che affollano la tua mente.
Luke Riggall (con cui ho avuto anche un piacevole scambio di email) ha pensato a Novanta, un rivoluzionario dekstop con casse incorporate e fili a scomparsa, dock incorporato e molto altro ancora. Buona lettura!

(altro…)

Iliad – Questione di marketing

banner_iliad_marketingUna rassegna sul marketing Iliad: passato, presente e un’ipotesi futuristica. Buona lettura!

(altro…)

Le mamme nazi-bio

mamme_nazi-bio

Un nuovo fenomeno è arrivato in città: le mamme nazi-bio. Come riconoscerle? Come difenderci? A chi denunciarle? Buona lettura!

(altro…)